Sabato 3 Dicembre

United-Mourinho, l’intrigo è ‘Reds’: ma qualcosa non torna…

LaPresse/PA

Annunci ad un passo, poi clamorosi dietrofront, riavvicinamenti e smentite: tra lo United e Mourinho l’intrigo è ‘Reds’

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Ormai da mesi la stampa inglese, ma anche quella portoghese, insiste su un’intesa già raggiunta e soltanto da annunciare tra José Mourinho e il Manchester United. Secondo le informazioni di Sky Sports, invece, non ci sarebbe nessun accordo tra i “red devils” e lo “special one” che recentemente, in Messico, ha assicurato di non sapere nulla in merito a un suo futuro già certo sulla panchina dell’Old Trafford. Nel frattempo Louis Van Gaal continua a sentirsi il tecnico del ManUtd del prossimo anno. Del resto il suo contratto scade nel 2017 e c’è ancora qualche speranza per centrare la qualificazione in Champions League, traguardo che secondo l’olandese potrebbe essere decisivo per il suo futuro. “Ho già detto che penso di rimanere anche nella prossima stagione, ma tocca al club decidere. Stiamo ancora lottando per la Champions – le parole di Van Gaal -, non dipende più da noi, dobbiamo sperare in una battuta d’arresto del City, ma siamo ancora in lotta e c’è ancora la finale di FA Cup da giocare (il 21 con il Crystal Palace, ndr). Vediamo cosa succederà in questi ultimi impegni, poi deciderà la proprietà”. (ITALPRESS).