Venerdi 2 Dicembre

Tesla Model S, il sistema di guida autonoma la parcheggia sotto un camion [FOTO]

Un cliente ha citato in tribunale l’azienda americana specializzata in auto elettriche  perché la  sua Tesla Model S dotata di Autopilot è finita sotto un camion

Spiacevole avventura per il proprietario di una costosa Tesla Model S che dopo essere andato a riprendere la vettura parcheggiata, ha trovato la vettura sotto il rimorchio di un camion.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La Tesla Model S è una berlina sportiva a trazione elettrica dotata di una serie di sistemi dedicati alla guida autonoma e semi autonoma. Battezzato Autopilot, il dispositivo a guida autonoma sviluppato da Tesla permette di parcheggiare la vettura in remoto – ovvero fuori dall’abitacolo – semplicemente controllando quest’ultima tramite un’apposita applicazione del proprio smartphone.

Secondo la versione del proprietario, il sistema della vettura sarebbe “impazzito” e l’auto si sarebbe infilata da sola sotto il veicolo con rimorchio (mentre nessuno si trovava a bordo), mentre l’azienda californiana sostiene che l’uomo abbia attivato per sbaglio il sistema dando così un comando errato e non voluto. Ora la vicenda sarà trascinata in tribunale e abbiamo il sentore che sia solo la prima di una lunga serie di vicende analoghe.