Venerdi 9 Dicembre

Tennis, WTA Norimberga clamoroso ko per Roberta Vinci

LaPresse/Alfredo Falcone

Roberta Vinci abbandona il WTA di Norimberga perdendo in 2 set (6-4, 7-6) il match contro l’olandese Kiki Bertens

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Ottavi di finale che risultano fatali a Roberta Vinci nel torneo WTA di Norimberga. La tennista tarantina è uscita sconfitta in 2 set (6-4, 7-6) dall’incontro del secondo turno contro l’olandesina classe ’91 Kiki Bertens. Risultato a sorpresa vista anche la differenza del ranking che segna un 7° al fianco della Vinci e un 89° vicino al nome dell’avversaria.

Nel primo set parte forte la Vinci che brekka l’avversaria nel secondo game e si porta a metà set sul 4-1 che sembra dare buoni auspici per l’incontro. Si sveglia però la Bertens che compie una rimonta pazzesca mettendo 5 giochi consecutivi strappando 2 servizi all’azzurra, per poi chiudere il set al decimo game sul 6-4. Il secondo set si gioca all’insegna dell’equilibrio con un break per parte e con Roberta che resta attaccata alla partita. Si va quindi al tie-break sul 6-6, nel quale la Bertens rimonta l’iniziale 2-0 della Vinci e chiude il set sul 7-4 finale.