Martedi 6 Dicembre

Tennis, Tsonga guarda al Roland Garros: “infortunio? Recupererò in fretta, voglio andare a Parigi”

Il tennista francese Jo Wilfried Tsonga è tornato ad allenarsi in vista del prossimo Roland Garros, torneo che non ha intenzione di perdersi

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Jo Wilfried Tsonga è stato uno dei grandi assenti agli Internazionali di Roma: il francese non ha potuto giocare a causa di uno stiramento che lo ha costretto a dare forfait al Foro Italico, spianando la strada alla favola Pouille. Adesso il peggio sembra essere passato per Tsonga che dopo una settimana di assoluto riposo, nella giornata di ieri ha ripreso ad allenarsi. Come riportato da “TennisWorldItalia.com”, nonostante sia ancora in fase di recupero, il numero 7 del ranking ATP ha dichiarato di voler anticipare i tempi di recupero per poter disputare un ottimo Roland Garros davanti al proprio pubblico: Non ho più dolore mi auguro di riprendere il ritmo in fretta e che quella del 2016 sia una bella edizione per me. Credo di essere in grado di adattarmi bene. Secondo i medici ci vogliono in totale due settimane per guarire definitivamente, ma anticiperò le tabelle di marcia.”