Lunedi 5 Dicembre

Tennis, tensione Federer: ore decisive, Roland Garros in dubbio

LaPresse/Alfredo Falcone

Roger Federer non ha ancora confermato la sua presenza al Roland Garros: per oggi previsti i test decisivi

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

In queste settimane Federer si sta “divertendo” a tenere sulle spine i fans di mezza Europa: prima il forfait annunciato per Roma conseguente all’ok per Madrid; poi l’ok che diventa ko e quindi niente Madrid e conferma per Roma; adesso è il turno di Parigi. Il campione svizzero non ha ancora annunciato la sua partecipazione ufficiale al Roland Garros a causa dei continui infortuni che negli ultimi tempi ne hanno complicato la condizione fisica: lasciata alle spalle l’operazione al menisco, Federer ha accusato un problema alla schiena che ne ha condizionato il cammino agli Internazionali di Roma.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Per i fans francesi, sembrano però trapelare buone notizie: il giornalista Arnaud Cerutti ha twittato l’arrivo di Federer a Parigi, previsto per la giornata di oggi. Lo svizzero da come si legge: “sarà a Parigi per prepararsi al Roland Garros. O in ogni caso per testare seriamente la sua condizione“. Si aspettano i test dunque, il Roland Garros per Federer non è una certezza.