Lunedi 5 Dicembre

Tennis, ranking Atp: Djokovic leader indiscusso, stabile Fognini

LaPresse/Reuters

Novak Djokovic inarrivabile, cambia poco la classifica Atp: Fognini sempre migliore azzurro

Pochi i cambiamenti nella nuova classifica Atp pubblicata questa mattina, all’inzio della settimana del quarto Masters 1000 della stagione 2016. Per quanto riguarda la top ten è sempre Novak Djokovic il leader mondiale, seguito dallo scozzese Andy Murray e da “Re Roger”. Bene Milos Raonic che ritorna tra i migliori 10 al mondo.  Per quanto riguarda gli azzurri invece è sempre Fabio Fognini il migliore, al 31esimo posto, stabile anche Andreas Seppi, mentre perdono posizioni Paolo Lorenzi, Simone Bolelli e Marco Cecchinato esce nuovamente dalla top ten perdendo ben 25 posizioni.

Questa la nuova classifica Atp:

1. Novak Djokovic (Srb) 15550 (–)
2. Andy Murray (Gbr) 7925 (–)
3. Roger Federer (Sui) 7535 (–)
4. Stanislas Wawrinka (Sui) 6460 (–)
5. Rafael Nadal (Esp) 5915 (–)
6. Kei Nishikori (Jpn) 4290 (–)
7. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 3400 (–)
8. Tomas Berdych (Cze) 3120 (–)
9. David Ferrer (Esp) 3010 (–)
10. Milos Raonic (Can) 2740 (+1)

Cosi’ gli italiani:

31. Fabio Fognini 1285 (-1)
41. Andreas Seppi 1005 (–)
54. Paolo Lorenzi 895 (-2)
87. Simone Bolelli 622 (-1)
109. Thomas Fabbiano 545 (-1)
118. Marco Cecchinato 511 (-25)
140. Luca Vanni 404 (+2)
163. Andrea Arnaboldi 336 (+5)
180. Alessandro Giannessi 307 (-1)
222. Filippo Volandri 238 (-1)