Venerdi 9 Dicembre

Tennis, Martina Navratilova non ha dubbi: ecco chi vincerà il Roland Garros

La leggendaria tennista Martina Navratilova si esprime sui possibili vincitori del Roland Garros e difende a spada tratta Serena Williams

Martina NavratilovaDopo le previsioni di Wilander, tocca ad una tennista parlare dei favoriti per il prossimo Roland Garros. E che tennista! La leggendaria Martina Navratilova, con 18 titoli Slam in bacheca, rappresenta un parere “abbastanza” autorevole. La tennista ceca naturalizzata americana, ai microfoni di Tennis Podcast ha espresso il suo parere sull’imminente Roland Garros, segnalando i favoriti ATP e WTA per la vittoria finale.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Parte dalla divisione femminile la Navratilova che si toglie subito un sassolino dalla scarpa: è impossibile dubitare e criticare Serena Williams. “Per chi dubita di Serena Williams, scrivendo al riguardo che è una tennista finita, non dovrebbero parlare così di una campionessa. Ha attraversato una grande carestia di titoli, e non ha giocato molto quest’anno, ma è tornata con tantissima energia, ha giocato un grande tennis sulla terra, e penso che sia la grande favorita per vincere il Roland Garros“, ha dichiarato la due volte campionessa dello Slam parigino.

Foto Alfredo Falcone - LaPresse

Foto Alfredo Falcone – LaPresse

La Navratilova ha sottolineato l’aspetto mentale e la fame di record e vittorie della Williams: Serena Williams è stata in vetta, può vantare più finali e più Slam di chiunque altro nel circuito. Quando perde diventa un’eccezione. Quando gli altri giocatori vincono, diventa un’eccezione. Serena ora è in forma, è affamata e fresca mentalmente. Questa combinazione è decisiva e sarà difficile per qualsiasi giocatrice affrontarla a Parigi. È ad un passo da eguagliare il record di Steffi Graf, e a due titoli dal superarlo, cosa che si può raggiungere nei prossimi due mesi”.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Per quanto riguarda gli uomini, la Navratilova non crede in possibili sorprese o outsiders capaci di beffare i big. L’americana si affida a Djokovic in cerca del suo primo titolo al Roland Garros e poi allo “specialista di terra” Rafael Nadal: “per quanto riguarda Novak Djokovic, è in cerca del suo primo titolo agli Open di Francia ed è certo che Rafael Nadal sia sempre un candidato per vincere, ma credo che Novak sia ancora il favorito per la vittoria finale. Spero che i due non capitino dallo stesso lato di tabellone”.