Sabato 3 Dicembre

Tennis, John McEnroe ha scelto il suo pupillo: “a Wimbledon allenerò Raonic”

LaPresse/Alfredo Falcone

John McEnroe ha scelto di diventare il coach di Milos Raonic in vista di Wibledon per aiutare il canadese a migliorare le sue grandi qualità

LaPresse

LaPresse

L’aveva detto John McEnroe: “se vedessi un giovane con le potenzialità di diventare un top player, e di vincere titoli dello Slam, mi piacerebbe allenarlo“, e nella giornata di ieri, la leggenda del tennis ha dato seguito alle sue parole con i fatti. Durante la trasmissione “Il Commissario del Tennis“, in onda su Eurosport, McEnroe ha annunciato che sarà il coach di Milos Raonic durante Wimbledon. McEnroe affiancherà il tennista numero 9 del ranking ATP solo in occasione dello Slam londinese e nei tornei di preparazione all’evento, anche perchè Raonic ha già uno staff tecnico di tutto rispetto, composto da Riccardo Pitti e Carlos Moya. Con l’aiuto e l’esperienza di McEnroe, Raonic potrebbe definitivamente consacrarsi nel mondo del tennis e magari vincere anche lo Slam inglese: il suo nuovo coach lo ha vinto 3 volte, potrebbe insegnargli qualche “trucchetto”.