Sabato 10 Dicembre

Tennis, Flavia Pennetta rivela: “partecipare a Rio 2016? Ecco cosa potrebbe succedere”

LaPresse/Reuters

Intervenuta alla presentazione del palinsesto estivo di Sky, Flavia Pennetta non sembra propensa a tornare sui campi da tennis

Nonostante la festa organizzata al Foro Italico per il suo addio al tennis, c’è ancora chi continua a sperare che Flavia Pennetta salga su un aereo, quest’estate, con direzione Rio de Janeiro. Tifosi, colleghi e addirittura il presidente del Coni Giovanni Malagò, confidano in un ripensamento della brindisina che, tuttavia, non ha nessuna voglia di riprendere in mano la racchetta.

flavia pennettaIo alle Olimpiadi di Rio? Non lo so. Si sta così bene senza far niente. Vai in palestra, fai un pochino di ginnastica e basta. Conoscendomi è complicato, dovrebbe succedere veramente un patatrac. Non sembra lasciar spazio a eventuali dietrofront Flavia Pennetta, la quale sfrutta la sua presenza alla presentazione del palinsesto estivo di Sky, per allontanare l’ipotesi di un ritorno all’attività agonistica. “Perché non mi sono cancellata dal ranking? Non lo so, in realtà non trovo la necessità di andare lì e mettere una firma su una fine”. Sulle deludenti prestazioni degli azzurri agli Internazionali di Roma, Flavia Pennetta sottolinea: “è solo un caso, anche quest’anno hanno dimostrato di giocare molto bene e hanno anche già vinto qualche torneo. Il tennis è così, ci sono settimane positive e settimane meno positive, come questa. Sarà difficile riconfermare quello che abbiamo creato i questi dieci anni di carriera, a livello personale e di squadra – spiega la brindisina – però, come in tutte le cose, bisogna fermarsi, ripartire da zero, ricostruire e pian piano arriveranno i risultati. Roberta Vinci? Non deve ritirarsi, deve durare ancora un pochino“.