Sabato 10 Dicembre

Tennis, fantastico Djokovic: è suo il Mutua Madrid Open

LaPresse/Reuters

Novak Djokovic supra in 3 set Andy Murray e vince il Mutua Madrid Open

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Grandi emozioni per l’atto conclusivo del Mutua Madrid Open. Di fronte i due migliori tennisti del momento, i due che occupano i gradini più alti della classifica ATP mondiale: Novak Djokovic e Andy Murray. Djokovic è arrivato in finale superando con molta fatica il giapponese Kei Nishikori. Murray invece ha staccato il pass per la finale battendo uno stoico Rafael Nadal. A trionfare sulla Caja Magica di Madrid è stato Djokovic che ha superato in 3 set (6-2, 3-6, 6-3) l’amico/avversario Murray.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Primo set senza storia con Djokovic che parte subito fortissimo e in circa mezz’ora di gioco, strappando 2 servizi allo scozzese, porta a casa il primo punto con un netto 6-2. Nel secondo set si sveglia Andy Murray e il pubblico che già si aspettava l’ennesima vittoria rapida di Nole, ringrazia: Murray rifila a Djokovic lo stesso trattamento subito nel primo set con la differenza che il serbo prova a riaprire la gara sul 2-4 e sul 3-5, ma il nono game sorride allo scozzese che porta il match sull’ 1-1. Terzo set bellissimo, con Murray che a suon di ace si tiene aggrappato al match evitando ogni match point di Djokovic fino al 5-3. Nono game fantastico: quasi 15 minuti di match, 7 palle break per Murray che non riesce a chiudere il 4 punto e Djokovic nel finale, sfruttando un errore di dritto dello scozzese, si laurea per la seconda volta campione a Madrid.