Venerdi 9 Dicembre

Tennis, famiglia Djokovic a Roma, mamma Diana regala a Gianni Malagò il ‘Golden Honey’

Presenti a Roma per un incontro con il numero del Coni, la famiglia Djokovic ha regalato a Gianni Malagò un barattolo di miele di propria produzione

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha incontrato questa mattina al Foro Italico i genitori di Novak Djokovic. “E’ stata una visita di cortesia – ha spiegato il numero uno dello sport italiano a margine dell’evento EduCare Sport – la famiglia Djokovic è legata alla città di Roma e ha la volontà di sviluppare qualche iniziativa“.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Tra queste, come rivelato dallo stesso Malagò, c’è il possibile accordo tra il Circolo Canottieri Aniene e l’Academy di tennis di Belgrado “Novak Djokovic“: “c’è l’ipotesi con Vincenzo Santopadre (ex tennista e attuale capitano dell’Aniene, ndr) di uno scambio di esperienze e formazione“. Dal canto suo, la mamma di Djokovic si è detta contenta di questo incontro: “è stata una chiacchierata su alcuni progetti di collaborazione che vorremmo fare in futuro fra il tennis serbo e italiano ma non voglio dire di più“. Mamma Diana, assieme al marito, ha regalato al presidente del Coni una confezione speciale di “Golden Honey“, il miele prodotto dalla famiglia del tennista serbo. Malagò ha invece offerto alla famiglia del numero uno del tennis mondiale il libro “100 anni di Coni”, pubblicato in occasione del Centenario della fondazione del Comitato.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Mi hanno regalato questo straordinario ‘Gold Honey’ – ha aggiunto Malagò – il prossimo anno la famiglia Djokovic pensa di prendere uno stand (agli Internazionali Bnl d’Italia, ndr) con il brand ‘Djokovic’. Il loro obiettivo è farlo diventare l’atleta tennistico più importante della storia e in prospettiva anche di tutti gli sport”. (ITALPRESS).