Lunedi 5 Dicembre

Tennis, Coppa Davis: l’Italia a caccia della semifinale a Pesaro

LaPresse/Fabio Ferrari

La Nazionale italiana di tennis maschile cercherà di conquistare un posto nelle semifinale di Coppa Davis a luglio, davanti al pubblico pesarese

Poco più di due mesi e l’Italtennis proverà a conquistare la semifinale di Coppa Davis, come nel 2014. Ostacolo degli azzurri di capitan Corrado Barazzutti sarà l’Argentina, avversario dei quarti di finale in programma dal 15 al 17 luglio a Pesaro, sui campi in terra rossa del Tennis Club Baratoff. Un appuntamento atteso da tantissimi appassionati, presentato ufficialmente nella sala conferenze degli Internazionali d’Italia.

binaghi4701Torniamo con la Coppa Davis a Pesaro dopo il primo turno di marzo con la Svizzera, per due motivi – ha spiegato il presidente della Fit, Angelo Binaghi – Da un lato per l’esito della gara aperta per candidarsi come sede e dall’altro per la grande convinzione mostrata dalla città e la risposta appassionata al primo turno contro la Svizzera. Nell’organizzazione saremo assistiti ancora da Ernesto De Filippis e la sua società, proseguendo nel perfetto connubio pubblico-privato per portare avanti certi asset principali delle attività della federazione. Dal punto di vista tecnico sarà un confronto difficile, l’Argentina è una squadra forte e compatta, senza una vera punta di diamante, però l’ultimo precedente a Mar del Plata è a nostro favore, con trascinatore Fabio Fognini. Gli incontri saranno trasmessi in diretta tv in simulcast tra Rai Sport 1 e SuperTennis, come prevede l’accordo per quest’anno. Inoltre posso anticipare che sabato prossimo il Consiglio Federale deciderà la sede della possibile semifinale in casa con la Serbia, che sempre a meta’ luglio riceve a Belgrado la Gran Bretagna: per quell’evento sono giunte le offerte da Tc Napoli e Sporting 3 Milano“. (ITALPRESS).