Venerdi 2 Dicembre

Tennis, ancora sorprese nella classifica Wta: Vinci migliore tra le azzurre, ma la Pennetta…

LaPresse/Alfredo Falcone

Nonostante si sia ritirata ormai da qualche mese, Flavia Pennetta rientra nella top ten, comandata al solito da Serena Williams

La vittoria di Roma consente a Serena Williams di rafforzare ulteriormente la sua leadership nella classifica femminile con Agnieskza Radwanska che si riprende la seconda posizione a scapito di Angelique Kerber.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Vika Azarenka risale al quinto posto scavalcando Simona Halep mentre resta settima Roberta Vinci, che si conferma la migliore delle azzurre. Torna nella Top Ten nonostante il ritiro e l’assenza dai campi dalle Wta Finals di fine 2015 Flavia Pennetta, complice anche il crollo di Petra Kvitova che finisce fuori dalla Top Ten per la prima volta in 5 anni. Per quanto riguarda le altre azzurre, stabile Sara Errani (n.18) e Camila Giorgi (n.42) mentre Karin Knapp scivola di tre posizioni e passa dal 72° al 75° posto. (ITALPRESS).

Questa la nuova classifica Wta:

1. Serena Williams (Usa) 9030 (–)
2. Agnieszka Radwanska (Pol) 5850 (+1)
3. Angelique Kerber (Ger) 5740 (-1)
4. Garbine Muguruza (Esp) 5196 (–)
5. Victoria Azarenka (Blr) 4341 (+1)
6. Simona Halep (Rou) 4301 (-1)
7. Roberta Vinci (Ita) 3505 (–)
8. Belinda Bencic (Sui) 3330 (–)
9. Timea Bacsinszky (Sui) 3150 (+1)
10. Flavia Pennetta (Ita) 2963 (+3)
18. Sara Errani 2450 (–)
43. Camila Giorgi 1230 (–)