Sabato 10 Dicembre

Scherma: Errigo e Di Francisca sul podio in Coppa del Mondo a Tauber

Belle soddisfazioni per le azzurre della scherma nell’ultimo appuntamento stagionale di Coppa del Mondo di fioretto

Due italiane sul podio finale dell’ultima gara di Coppa del Mondo della stagione di fioretto femminile. Sulle pedane di Tauber vince la russa Inna Deriglazova che si aggiudica la finale col punteggio di 15-10 contro l’azzurra Arianna Errigo.

arianna errigo3La fiorettista italiana e’ stata artefice di un’altra prestazione eccellente, conclusasi solo in finale al cospetto della russa. Sul podio ritrova, sul terzo gradino, l’altra azzurra Elisa Di Francisca, superata proprio dalla Errigo nel derby di semifinale col punteggio di 15-7. Errigo era approdata in semifinale dopo aver sconfitto ai quarti l’altra italiana Carolina Erba, col punteggio di 15-5, dando seguito cosi’ al successo contro la tedesca Anne Sauer per 15-7, giunto dopo aver superato Valentina De Costanzo per 15-13 e, nel primo turno di giornata, aver sconfitto per 15-2 la polacca Katarzyna Lachman.

LaPresse/Mattia Gravili

LaPresse/Mattia Gravili

Di Francisca, dal canto suo, dopo aver vinto il derby contro Beatrice Monaco per 15-0, si era aggiudicata il match contro la russa Anastasia Ivanova per 14-13, poi per 15-14 l’assalto contro la francese Astrid Guyart e, ai quarti di finale, aveva avuto ragione della statunitese Nicole Ross col punteggio di 15-12. Stop ai piedi del podio per Erba, artefice di un percorso eccellente che l’ha vista esordire superando l’ungherese Fanny Kreiss per 11-10, proseguendo poi col successo sulla statunitense Nzingha Prescod per 14-9 e poi sulla tunisina Ines Boubakri per 15-13, ed anche per Chiara Cini che esce sconfitta ai quarti dalla sfida contro la statunitense Lee Kiefer per 15-10, dopo che nel suo percorso di gara aveva superato Alice Volpi per 15-13, quindi la tedesca Caroline Golubytskyi per 15-4 e, nel turno dei 16, la russa Aida Shanaeva per 14-13. Stop nel turno delle 16 per Martina Batini, che dopo aver eliminato la polacca Julia Walczyk per 15-13 ed aver superato l’altra portacolori della Polonia, Sylwia Gruchala col punteggio di 15-12, e’ stata fermata dalla russa Larisa Korobeynikova per 15-9. Si erano fermate al secondo turno di giornata, invece, Valentina Cipriani, sconfitta 13-12 dalla tedesca Anne Sauer, Serena Teo, eliminata dalla francese Ysaora Thibus per 14-12. Oltre ad Alice Volpi ed a Beatrice Monaco, ad uscire di scena nel primo assalto di giornata sono state anche Camilla Mancini ed Elisa Vardaro. La prima e’ stata superata per 15-13 dalla francese Pauline Ranvier, mentre la seconda e’ stata sconfitta 15-10 dalla tunisina Ines Boubakri. (ITALPRESS)