Venerdi 2 Dicembre

Roma 2024 cambia look: ecco il nuovo sito

Roma 2024 si rifà il look: debutta il nuovo sito della candidatura della Capitale

Trained for the Future”. Roma è allenata per il futuro, dall’anno della sua nascita, 753 a.C. Un cambio look del sito, con una rinnovata veste grafica e un nuovo dominio, www.roma2024.com. Ecco le novità presentate dal Comitato Roma 2024 al Wired Next Fest, il festival dedicato alla tecnologia organizzato da Wired Italia. La piattaforma ufficiale della sfida olimpica della Capitale e dell’Italia debutta, così, sul nuovo Url con una grafica più accattivante, che sarà gradualmente arricchita con testi, video, mappe, news e foto, fino ad arrivare alla sua configurazione finale, prevista intorno alla metà di giugno.

La maestosità delle bellezze di Roma, i suoi monumenti, le sue luci e la sua atmosfera da sogno, aprono il video di presentazione in home page. Grandi opere, spazi verdi, arte dell’accoglienza, qualità dei suoi prodotti, cura nei dettagli, talento e innovazione. Questa è Roma e quello che il Comitato promotore ha come obiettivo: pensare al futuro e promuovere tutto quello che la Capitale e il Paese possono offrire al mondo grazie ai Giochi del 2024.

LaPresse / Roberto Monaldo

LaPresse / Roberto Monaldo

Il nostro progetto Olimpico non vuole rimanere prigioniero del passato o del presente. Vogliamo proiettarci verso il futuro, immaginando e costruendo insieme il mondo del 2024. Per questo abbiamo già iniziato un dialogo serrato con il mondo delle Università e delle startup ma è fondamentale anche il vostro contributo – ha detto il Presidente del Comitato Luca di Montezemolo, rivolgendosi al pubblico dell’evento milanese, con cui era collegato in video conferenza -.  Abbiamo bisogno dei vostri suggerimenti e delle vostre critiche per riuscire ad unire la straordinaria bellezza di Roma e dell’Italia con una altrettanto straordinaria  spinta di innovazione”.

Il nostro è un Paese fatto di bellezza, ingegno. Siamo un popolo aperto al mondo e lo dimostriamo tutti i giorni – ha dichiarato il direttore della Comunicazione di Roma 2024, Fabio Guadagnini, dal palco della kermesse di tre giorni dedicata alla tecnologia -. Oggi è un altro giorno importante per Roma 2024: dopo la presentazione del nostro logo, a dicembre 2015, e del dossier di candidatura, a febbraio scorso, il Comitato promotore dà un nuovo volto e un nuovo dominio alla sua immagine online. Non un semplice sito, ma un vero e proprio contenitore di notizie, video, immagini, che verrà gradualmente implementato, fino ad arrivare alla sua configurazione finale, prevista intorno alla metà di giugno. Una piattaforma aggiornata e interattiva, con il compito di fare da trait d’union tra tutte le aree Social del Comitato promotore, Facebook, Twitter, Youtube e Instagram, con il quale la sfida di Roma entrerà in costante contatto con gli utenti della rete”.