Domenica 4 Dicembre

Roland Garros: Nadal e Djokovic sul velluto, che paura per Murray

LaPresse/XinHua

Tutto facile per Novak Djokovic e Rafa Nadal al primo turno del Roland Garros, servono cinque set invece a Murray per stendere Stepanek

Nonostante il cielo grigio che avvolge Parigi, la pioggia sembra dar tregua oggi al Roland Garros, dove sono scesi in campo per il primo turno tutti i big.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Dopo l’interruzione di ieri, Andy Murray riesce ad avere la meglio sul ceco Radek Stepanek, portatosi in vantaggio di due set per poi cedere di schianto al maggior tasso tecnico dell’avversario. 3-6 3-6 6-0 6-3 7-5 il punteggio, che lancia lo scozzese al secondo turno dove affronterà la wild card Bourgue. Tutto facile, invece, per Rafa Nadal che annienta con un triplo 6-1 il tedesco Groth, impotente davanti allo strapotere dello spagnolo. Un’ora e 23 minuti la durata dell’incontro, che permette al mancino di Manacor di staccare il pass per il secondo turno dove se la vedrà con Bagnis. Bastano tre set anche a Novak Djokovic per approdare al secondo atto del Roland Garros grazie alla vittoria su Lu, il quale si arrende con il punteggio di 6-4 6-1 6-1 dopo un’ora e mezza di gioco.