Venerdi 9 Dicembre

Roland Garros: Lorenzi alza bandiera bianca, Berlocq si impone senza fatica

LaPresse/Fabio Ferrari

Cadono uno dopo l’altro gli azzurri nel tabellone maschile del Roland Garros, dopo Fognini adesso tocca a Lorenzi

Dopo Fabio Fognini, anche Paolo Lorenzi saluta il Roland Garros già al primo turno, soccombendo all’argentino Carlos Berlocq.

Lapresse/Xinhua

Lapresse/Xinhua

Un match iniziato sotto i peggiori auspici fin dal primo set, durante il quale l’italiano, palesemente fuori condizione, non riesce a tener testa agli scambi con il numero 126 della classifica Atp, che chiude 6-3 dopo 33 minuti di gioco. Il secondo set va ancora peggio del primo, dal momento che Berlocq riesce a strappare tutti i servizi a Lorenzo, portandosi sul doppio vantaggio con un eloquente 6-0. Nella terza e decisiva frazione, il tennista italiano tenta la rimonta, ma l’argentino blocca sul nascere la voglia di rivalsa dell’avversario chiudendo 3-0 con il punteggio di 6-3 6-0 6-2.