Sabato 3 Dicembre

Roland Garros, la stella NBA Parker rivela: “non mi dispiace l’assenza di Federer”

La guardia dei San Antonio Spurs, Tony Parker, si è detto dispiaciuto per l’assenza di Nadal ma non per quella di Roger Federer

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Edizione 2016 del Roland Garros che non sembra essere nata sotto una buona stella: infortuni dei top players uniti ai continui stop a causa della pioggia che ha letteralmente bersagliato la Francia questa settimana, hanno fortemente limitato lo spettacolo dello Slam parigino. In molti sono rimasti delusi per le poche emozioni avute fin qui, fra essi c’è anche Tony Parker la guardia dei San Antonio Spurs pizzicato dalle telecamere ad assistere ai match del Roland Garros.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Parker ha sottolineato il suo dispiacere per l’assenza di Nadal: “mi sarebbe piaciuto vedere un’altra finale tra Djokovic e Rafa Nadal, ma sfortunatamente non succederà quest’anno”. Parker invece ha spiazzato tutti in merito all’assenza di un altro dei Fab 4, Roger Federer: “l’assenza di Roger? Non mi dispiace!“. Per Parker, che di spettacolo in campo se ne intende, il forfait di Federer non rappresenta un problema.