Mercoledi 7 Dicembre

Roland Garros, Karin Knapp si arrende alla Putintseva: l’ultimo pezzo d’Italia saluta Parigi

LaPresse/Alfredo Falcone

Karin Knapp saluta il Roland Garros: la tennista azzurra si arrende in due set (6-1, 6-1) alla kazaka Yulia Putintseva

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Si ferma di nuovo al terzo turno il cammino di Karin Knapp al Roland Garros. Dopo aver eguagliato il risultato del 2007, la tennista azzurra è stata costretta ad alzare bandiera bianca in due set (6-1, 6-1) contro la kazaka Yulia Putintseva. La Knapp non ripete le convincenti prestazioni dei primi due turni contro Azarenka e Pereira e viene letteralmente travolta in poco più di un ora dal gioco della ventunenne kazaka.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Nel primo set parte subito forte la Putintseva che brekka l’azzurra al primo game. La Knapp resta in partita fino al 2-1, ma è costretta a capitolare dopo 4 giochi di fila e altri due break realizzati dall’avversaria. Nel secondo set domina ancora la kazaka che si porta subito sul 3-0 con tanto ti servizio strappato al secondo game. Karin fa solo in tempo a mettere il punto del 3-1, prima di essere travolta dalla reazione della Putintseva che infila altri tre giochi (e un break) nel 6-1 finale. Dopo la sconfitta della Knapp non ci sono più tennisti italiani presenti nel torneo.