Domenica 11 Dicembre

Rio 2016, l’annuncio shock di Rivaldo: “non venite in Brasile, rischiate di morire”

LaPresse/Sipa Usa

Clamorosa presa di posizione dell’ex stella brasiliana Rivaldo: “non venire ai giochi di Rio del 2016, rischiate di morire”

MARCO LUSSOSO

MARCO LUSSOSO

“Consiglio a tutti coloro che hanno intenzione di visitare il Brasile o venire ai Giochi di Rio de Janeiro di rimanere nel proprio Paese: qui correreste il rischio di morire“. E’ la clamorosa presa di posizione via Instagram di Rivaldo, ex giocatore di Barcellona e Milan, dopo l’uccisione di una 17enne la mattina di sabato sulla Linea Amarilla che collega l’aeroporto internazionale alla gran parte dei siti olimpici. E nella serata dello stesso sabato c’è stata un’altra sparatoria fra una gang e le forze dell’ordine sull’Avenida Brasil, altra arteria che collega l’aeroporto al centro, che si è conclusa con la morte di uno degli aggressori e 4 feriti. Ma Rivaldo ha tirato in ballo anche la crisi del sistema sanitario locale: “gli ospedali pubblici non sono nelle condizioni di dare assistenza, solo Dio può cambiare la situazione del nostro Brasile”. (ITALPRESS)