Sabato 3 Dicembre

Re in Germania e idolo in Cile, la città di San Joaquin celebra Vidal intitolandogli lo stadio

LaPresse/Reuters

Lo stadio di San Joaquin, città natale di Arturo Vidal, è stato intitolato proprio al centrocampista del Bayern, vero e proprio idolo per i cileni

Di solito il nome di uno stadio viene dato o al Santo della città, o ad un sportivo divenuto leggenda nella squadra di appartenenza oppure allo sponsor. Di solito… ma non sempre. Come già successo nel 1997 con lo Stadion Graz-Liebenau, stadio dello Strum Graz in Austria, ribattezzato Arnold Schwarzenegger-Stadion Graz-Liebenau, anche in Cile hanno avuto l’idea simile. Il nome dello stadio del San Joaquin, comune di Santiago del Cile è stato cambiato in onore di Arturo Vidal. “Estadio Municipal Arturo Vidal” la nuova denominazione dell’impianto, che contiene 3500 posti. Entusiasta e felice per questo riconoscimento lo stesso Vidal, nato proprio a San Joaquin, dove ha iniziato a tirare i primi calci ad un pallone nella squadra locale, prima di approdare al Colo Colo e spiccare successivamente il volo verso il grande calcio.