Sabato 10 Dicembre

Premier League, in panchina ci si affida al “Made in Italy”: il Watford sceglie Mazzarri

LaPresse/Spada

Il Watford ha annunciato che Walter Mazzarri sarà l’allenatore per i prossimi 3 anni. Il mister livornese aumenta dunque la folta colonia di allenatori italiani in Premier

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Sarà forse a causa del ciclone di emozioni portato da Claudio Ranieri alla guida del Leicester, o magari in Inghilterra si sono resi conto che lo spettacolo è bello però non puoi prendere 3 gol a partita, ma quella della prossima stagione sarà una Premier League sempre più italiana. Il Watford ha annunciato l’ingaggio per i prossimi 3 anni di Walter Mazzarri come nuovo allenatore. Il club gestito dalla famiglia Pozzo, già proprietaria dell’Udinese, si affida all’esperienza del tecnico livornese che ritorna in panchina ad un anno e mezzo circa dall’ultima avventura alla guida dell‘Inter nel novembre 2014.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Mazzarri porta un altro pezzo d’Italia in una Premier League sempre più tricolore: dopo Claudio Ranieri alla guida della favola Leicester, Francesco Guidolin sulla panchina dello Swansea e Antonio Conte pronto a dedicarsi al Chelsea appena finiti gli Europei, anche il Watford si affida al Made in Italy.