Martedi 6 Dicembre

Playoff Serie B – Coronado fa sognare Trapani: Spezia ko

LaPresse/Valerio Andreani

Una rete di Coronado avvicina il Trapani alla finale dei Playoff di Serie B: adesso il ritorno contro lo Spezia al Provinciale

Il Trapani ipoteca una storica finale di play-off promozione. In un ‘Picco’ gremito di 9mila spettatori, i siciliani battono per 1-0 lo Spezia in gara-1 di semifinale. Di Carlo sostituisce Postigo e Pulzetti con Valentini ed Acampora, ritrovando al centro dell’attacco Calaio’, rientrante da squalifica. Cosmi conferma il suo 3-5-2 con Scozzarella, il grande ex, a far da regista. La prima occasione e’ per i siciliani con Petkovic, che di sinistro impegna Chichizola da ghiotta posizione. Ribaltamento di gioco e Piccolo, tutto solo, spara alle stelle: per sua fortuna, era in fuorigioco. Ritmo ed agonismo non latitano, manca invece un po’ di qualita’. Calaio’ cerca di sopperire come puo’ e al 23′ non e’ nemmeno troppo fortunato: la sua rovesciata, su assist di Acampora, va a sbattere sulla traversa.

L’arbitro La Penna comincia a sventolare cartellini ma, al 45′, non si avvede di un chiaro rigore per i liguri: Piccolo entra in area, Perticone lo atterra ma per il fischietto romano e’ tutto regolare. In avvio di ripresa Scozzarella si fa male ma stringe i denti, la prima chance arriva al 25 con una botta di Nene’ deviata da Andrade. Al 31′, sugli sviluppi di una punizione, Errasti sotto porta non centra il bersaglio. Al 33′ sono pero’ gli ospiti a passare in vantaggio con Coronado che, entrato dalla panchina, infila lo 0-1 con un diagonale di destro. Eramo per poco non sorprende l’estremo di casa al 37′, tensione nei pressi della panchina di Cosmi, che battibecca con i tifosi. Nel finale il risultato non cambia: il Trapani batte per la terza volta nella stagione lo Spezia e martedi’ al ‘Provinciale’, davanti al pubblico di casa, giochera’ la gara di ritorno per accedere alla finale. (ITALPRESS).