Sabato 3 Dicembre

Playoff Nba: Toronto piega Miami a domicilio, che tonfo di Golden State

LaPresse/Reuters

Grandissima prestazione di Portland che stende i campioni in carica grazie a Lillard. Ancora meglio fa Toronto che, con il successo della notte, conduce adesso la serie 2-1

Una notte di playoff Nba piena di sorprese quella appena trascorsa, due match pieni di sorprese che hanno regalato spettacolo e colpi di scena, a partire da quello tra Portland e Golden State.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Niente da fare per i Warriors al cospetto dei Blazers, capaci di imporsi per 120-108 al termine di una sfida risoltasi pressoché nel secondo quarto, chiusa dai padroni di casa con un parziale di più 18. Migliore in campo Damian Lillard, autore di 40 punti, mentre fa rumore l’ennesima assenza di Stephen Curry, comunque in campo per il riscaldamento. Ad est, cade Miami sul parquet di casa, battuta senza complimenti da Toronto, abile ad imporsi 91-95 e a portarsi in vantaggio nella serie, condotta adesso per 2-1. Kyle Lowry segna 33 punti inclusa la tripla a 2’05” dalla sirena che dà la spallata decisiva al match (85-82).  Gara-4 si giocherà lunedì per entrambe le semifinali.