Martedi 6 Dicembre

Playoff Nba, Golden State sull’orlo del baratro: Oklahoma vince Gara-4 e scappa sul 3-1

LaPresse/Reuters

Clamoroso tonfo per Golden State che in Gara-4 continua la sua serie negativa. Oklahoma ringrazia e si porta sul 3-1

Oklahoma City vede il passaggio del turno. Nella sfida contro Golden State, i Thunder vincono nettamente con il punteggio di 118 a 94, scappando avanti 3-1 nella serie.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Dopo aver dominato la regular season, Golden State rischia adesso di subire una cocente eliminazione che precluderebbe la corsa al secondo anello consecutivo, dopo quello conquistato nella scorsa stagione. Per tornare alle Finals, Golden State dovrà compiere un’impresa titanica, perchè solo 9 squadre nella storia della NBA hanno ribaltato un passivo di 3-1. Un Curry deludente e un Green sottotono contribuiscono alla sconfitta dei campioni in carica, apparsi troppo rinunciatari al cospetto dei Thunder più propositivi e più affamati di successo. La prima metà di gara sorride a Oklahoma, più incisiva dei rivali sotto canestro. Thompson riporta Golden State in partita prima dell’intervallo lungo ma Westbrook, Adams, Roberson e Ibaka scavano nuovamente il solco con cui si conclude il match. Adesso Gara-5 diventa decisiva, serve lo scatto dei campioni, altrimenti Oklahoma potrà festeggiare un traguardo tanto prestigioso quanto sorprendente.