Venerdi 9 Dicembre

Playoff NBA: Golden State rimonta i Blazers, a Miami serve l’overtime contro Toronto

LaPresse/Reuters

I Golden State rimontano dal +17 i Blazers, Miami vince solo ai supplementari gara-1 contro i Raptors

Match combattuti e vittorie sofferte nelle sfide dei Playoff NBA di questa notte: Golden State supera a fatica Portland mentre per Miami serve l’overtime per battere Toronto.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Senza Steph Curry i Warriors fanno fatica contro i Blazers: gli ospiti arrivano anche a +17 di parziale ma poi il solito Klay Thompson trascina i suoi alla vittoria con 27 punti, aiutato dalla doppia doppia di Draymond Green (17 punti e 14 rimbalzi). Delusione per i Blazers ai quali non bastano i 25 punti di Lillard e i 22 di McCollum. Il match si conclude sul 110-99

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

A Miami serve addirittura l’overtime per superare Toronto. All’Air Canada Center finisce 90-90 nei 4 quarti e solo nei supplementari gli Heat riescono a mettere 12 contro i 6 dei Raptors e guadagnano la vittoria. Dragic e Wade (26 e 24 punti) hanno guidato Miami sull’1-0 nella Serie, mentre per il quintetto canadese da segnalare la prestazione del lituano Valanciunas 24 punti e 14 rimbalzi e di DeMar DeRozan (22 punti).