Sabato 10 Dicembre

Playoff Nba – Golden State non muore mai, Oklahoma stesa e raggiunta nella serie: adesso Gara-7 è decisiva

LaPresse/Reuters

Oklahoma non riesce ad arginare un Klay Thompson inarrestabile, Golden State ringrazia e allunga la serie a Gara-7

Fenomenale, inesauribile e, adesso, tremendamente vicina all’ultimo atto di questi entusiasmanti Playoff Nba. Golden State ristabilisce la parità nella serie contro Oklahoma andando a sbancare la Chesapeake Energy Arena con un finale thriller che rende ancora più bella e appassionante questa sfida.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Un match che regala grandi giocate e colpi di scena, con i Warriors che, facendo fede al proprio soprannome, lottano fino all’ultimo istante portando a casa un successo davvero insperato. Finisce 108-101 e adesso l’inerzia della sfida si sposta a favore di Golden State che, lunedì sera a Oakland, ha la possibilità di staccare il pass per le Finals. Man of the match è senza dubbio  Klay Thompson, capace di firmare 11 triple (nuovo record Nba per la postseason) e di chiudere un match pazzesco con 41 punti a referto. I Thunder, dal canto loro, possono recriminare per aver letteralmente regalato agli avversari gli ultimi 100 secondi di gara, crollando proprio nel momento topico della sfida, quando Golden State riesce a segnare quei nove punti fondamentali per allungare la serie a Gara-7.