Mercoledi 7 Dicembre

Playoff Nba, a Cleveland vale la legge del più forte: Toronto asfaltata 115-84

LaPresse/Reuters

In gara-1 della finale playoff della Eastern Conferenca, Cleveland domina in lungo e in largo contro Toronto, portando a casa la prima vittoria della serie

Dopo la grande abbuffata di emozioni regalata ieri dalla prima finale andata in scena tra Oklahoma e Golden State, non manca lo spettacolo nemmeno in Gara-1 della finale della Eastern Conference, dove Cleveland asfalta Toronto al termine di una prestazione davvero perfetta.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Un dominio totale dei Cavs che, trascinati da un superbo LeBron James, chiudono senza problemi con il punteggio di 115-84 un match senza storia, che incanala verso Cleveland la serie. Le magie di Kyrie Irving, l’attenzione in difesa e l’armonia di James e compagni fanno la differenza al cospetto dei Raptors, apparsi troppo rinunciatari per sperare di portare a casa la vittoria. Toronto ha l’entusiasmo di chi ha vinto una durissima battaglia contro Miami solo pochi giorni fa, ma mostra di non avere i mezzi per contenere lo strapotere di Cleveland. Gara-2 si giocherà giovedì a Cleveland mentre questa sera tornano in campo a Oakland Golden State e Oklahoma in gara-2 delle finali ad ovest con i Thunder in vantaggio 1-0.