Sabato 10 Dicembre

Pallanuoto, il Setterosa sfida l’Olanda per un posto alla Superfinal di World League

Lapresse / Fabio Ferrari

Il Setterosa di Fabio Conti prova a stendere l’Olanda per staccare il pass per la Superfinal di World League

Italia-Olanda vale la qualificazione alla Superfinal di World League. Oggi, allo stadio del nuoto di via Maratona a Bari, Tania Di Mario e co. cercano il pass per Shanghai contro la capolista del girone A. L’appuntamento è alle 20.15 in diretta su Rai Sport 1 e live su federnuoto.

Lapresse / Fabio Ferrari

Lapresse / Fabio Ferrari

Era iniziato in salita il cammino del Setterosa nella World League e ad ottobre, dopo le trasferte ravvicinate in Olanda e Ungheria, dalle quali la squadra era tornata con un solo punto, era difficile pensare di poter vincere il girone. Invece, con fiducia e tanto lavoro ed un avvio di 2016 tutto in crescendo, la squadra è riuscita a conquistarsi un’altra opportunità. Ad oggi è la migliore seconda dei gironi europei (con 10 punti contro i 9 della Russia nell’altro gruppo) e già questo potrebbe qualificarla alla Superfinal. Tutto è ancora possibile ed il proprio destino è ancora nelle mani delle ragazze di Fabio Conti. La Superfinal è in programma dal 7 al 12 giugno a Shanghai. Vi partecipano otto squadre: le vincenti dei due concentramenti europei e la migliore seconda, le prime quattro del torneo intercontinentale e la Cina, in qualità di Paese ospitante. Sono già qualificate Usa, Australia, Canada, Cina e Brasile dal torneo che si è svolto a febbraio negli Stati Uniti e la Spagna, aritmeticamente prima nel gruppo B. Restano, quindi, in corsa quattro squadre per due posti: Olanda, Italia, Ungheria e Russia. (ITALPRESS).