Venerdi 9 Dicembre

Overseas Ore del Mondo: la rivoluzione al polso firmata dal Punzone di Ginevra [FOTO]

World Time Overseas

37 fusi orari, compresi quelli sfalsati di mezz’ora o di un quarto d’ora rispetto all’ora UTC; calibro sviluppato e prodotto da Vacheron Constantin, impreziosito dalla massa oscillante Overseas in oro rosa ispirata alla rosa dei venti. Sono questo è molto di più i nuovi – Overseas ore del mondo –

Dopo aver presentato al SIHH 2016 la nuova versione della sua collezione iconica Overseas, Vacheron Constantin svela Overseas ore del mondo. Le tre declinazioni con quadrante blu, argenté o chocolat sono l’espressione di un’eleganza casual, strumenti dedicati a quei viaggiatori che, con un solo colpo d’occhio, vogliono conoscere l’ora a ogni longitudine.

World Time Overseas

World Time Overseas

Sul quadrante dell’orologio Overseas ore del mondo sono visualizzate le 37 zone orarie, comprese quelle sfalsate di mezz’ora o di un quarto d’ora rispetto all’ora UTC. L’indicazione è suddivisa in tre parti: al centro, la mappa dell’emisfero boreale tipo “Proiezione di Lambert” che rappresenta i continenti (finitura satinata soleil) e gli oceani (finitura effetto vellutato) è abbinata al disco laccato traslucido che riporta i nomi delle città. Il terzo disco in vetro zaffiro, sovrapposto alla mappa e sincronizzato al disco delle 24 ore, fornisce l’indicazione giorno/notte grazie al graduale effetto fumé.

Infine, l’anello esterno laccato traslucido con finitura effetto vellutato indica la minuteria. La cassa di 43,5 mm di diametro dell’Overseas ore del mondo racchiude il calibro 2460 WT, un movimento brevettato, sviluppato e prodotto da Vacheron Constantin.

World Time Overseas

World Time Overseas

Le regolazioni di tutte le indicazioni di questo autentico compagno di viaggio sono di estrema semplicità e si effettuano tramite la corona. Composto da 255 componenti, il calibro batte alla frequenza di 28.800 alternanze l’ora, con una riserva di carica di circa 40 ore. La massa oscillante in oro 22 carati esibisce la rosa dei venti, simbolo universale che indica ai viaggiatori i punti cardinali, ornata con diverse finiture: sabbiata, lucida e a grani. Il comfort e la flessibilità di questa nuova referenza certificata dal Punzone di Ginevra si riflettono anche nel bracciale con sistema di allungamento rapido: un ingegnoso dispositivo rende cinturini e chiusure déployante intercambiabili e permette di fissarli agevolmente senza dover ricorrere ad alcuno strumento e senza scendere a compromessi con la resistenza.