Venerdi 9 Dicembre

Orologio subacqueo Seastrong Diver Heritage: sfida i limiti dell’acqua e del tempo [FOTO]

Il Seastrong torna dopo più di 50 anni in una nuova rivisitazione, quella del Seastrong Diver Heritage, la contemporanea interpretazione del primo orologio subacqueo di Alpina. Nel 1969 Alpina volle tenere in considerazione l’importanza dei limiti delle condizione in uno stato di immersione ma senza tralasciare l’importanza dell’orologio al polso di chi sfida la resistenza dell’acqua. L’orologio si distingueva per la sua tecnologia d’impermeabilità “Super Compax” e per il suo sistema di doppia corona a vite: questi infatti sono i due elementi che Alpina ha voluto mantenere anche nella sua versione attuale. La corona a ore 4 comanda la carica e la messa all’ora, mentre quella a ore 2 misura i tempi di immersione e la sua collocazione all’interno della cassa è un dettaglio tecnico essenziale poichè protegge da qualunque impatto esterno il meccanismo, assicurando il suo perfetto funzionamento durante l’immersione.

Caratteristiche

  • Movimento meccanico a carica automatica, calibro AL-525, 28.000 alternanze/ora, 26 rubini, riserva di carica di 38 ore
  • Funzioni: ora, minuti, secondi, data, réhaut girevole con scala dei tempi di immersione di 60 minuti
  • Cassa in acciaio inossidabile, 42 mm, vetro zaffiro bombato antiscalfitture e antiriflesso. Impermeabile fino a 300 m
  • Quadrante nelle due versioni, nero e bianco
  • Cinturino in autentica pelle