Nuoto sincronizzato: Minisini e Perrupati d’argento agli Europei di Londra

  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
/

Giorgio Minisini e Mariangela Perrupato conquistano la medaglia d’argento agli Europei di Londra 2016

Grandi soddisfazioni oggi all’Acquatic Centre di Londra: gli azzurri del nuoto sincronizzato continuano a conquistare importanti medaglie europee. A far sorridere l’Italia oggi sono Giorgio Minisini e Mariangela Perrupato che nel duo misto ottengono una bellissima medaglia d’argento con un punteggio di 87.4667. Davanti a loro solo i russi Maltsev e Kalancha con 90.4667. Terzo posto invece per gli spagnoli Ribes-Ferreras. L’Italia dopo il bronzo mondiale continua a sorridere in questa nuova disciplina che appassiona e piace sempre più.

FotoGallery