Domenica 4 Dicembre

Nuoto-Europei di Londra: Paltrinieri e Detti a braccetto nella finale degli 800

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti si qualificano con facilità alla finale degli 800 sl. Ok anche la 4×200 sl femminile

Accesso alla finale degli 800 stile libero facile per i gemelli d’oro del nuoto italiano. Gregorio Paltrinieri firma il primo tempo delle batterie in 7’49″87. Tocca dopo 1″53 Gabriele Detti per il secondo tempo delle eliminatorie in 7’51″40 che già aveva nuotato due serie di 400 per l’oro e dei 1500 per l’argento in tre giorni di competizione.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Senza rischiare, la staffetta 4×200 femminile si qualifica alla finale col quarto tempo di 7’59″52 e le frazioni di Stefania Pirozzi in 2’00″80, Martina De Memme in 2’00″43, Erica Musso in 1’59″24 ed Alice Mizzau in 1’59″05. Luca Dotto e Filippo Magnini nuoteranno le semifinali dei 100 stile libero, a cui si qualificano rispettivamente con il quinto tempo di 48″68 e il 14esimo di 49″25. Buon terzo tempo di Ilaria Bianchi nelle batterie dei 100 farfalla in 58″34, dietro alla primatista mondiale svedese Sarah Sjoestroem (55″64) e alla danese Jeanette Ottesen, uniche sotto i 58 secondi in 57″20 e 57″86 e sempre in concorrenza per la medaglia d’oro nelle ultime edizioni di mondiali ed europei. Passa il turno anche Silvia Di Pietro con l’undicesimo crono di 59″16.