Venerdi 9 Dicembre

Nuoto: attimi di paura per Mack Horton, finisce in una scarpata con la sua auto

Il nuotatore australiano Horton è finito fuori strada mentre era alla guida della sua auto con due amici. Per fortuna nessuna grave conseguenza

Paura per Mack Horton. L’amico e rivale di Paltrinieri nei 1500 stile libero è stato protagonista di attmi di puro panico a bordo della sua auto: ha infatti perso il controllo del mezzo uscendo fuori strada e finendo in una scarpata. Fortunatamente per Horton nessuna grave conseguenza ma ha rischiato grosso visto che con l’impatto pare che abbia battuto la testa. Ha lievi ferite al naso e zigomi. A bordo dell’auto c’erano anche due suoi amici, anche loro per fortuna non hanno riportato gravi ferite.
Il 20enne di Melbourne dovrà riprendere presto gli  allenamenti, una volta che si sarà ripreso dallo shock, in vista dei Giochi Olimpici di Rio dove sfiderà il suo amico e rivale Gregorio Paltrinieri.