Giovedi 8 Dicembre

Novara lancia il calcio camminato: ecco di cosa si tratta

La sezione UNVS Barozzi di Novara lancia il calcio camminato

Alcune regole: la corsa, i contatti fisici, i contrasti irruenti e le entrate in scivolata, sono vietate. E il “Calcio Camminato”, nuova disciplina nata, tanto per cambiare, in Inghilterra 5 anni fa, e “importata” in Italia dalla UISP di Bologna, città nella quale si è disputata qualche tempo fa la prima partita della Penisola. Della novità si è fatta immediatamente carico la sezione UNVS Barozzi di Novara, presieduta da Tito De Rosa, che ha recentemente disputato una partita di questa nuova disciplina. Per le sue caratteristiche, il Calcio Camminato può essere praticato anche da numerosi ex praticanti che hanno da tempo appeso le scarpette al chiodo per raggiunti limiti di età. Ora invece anche gli over 50, potranno agevolmente superare i problemi anagrafici, e riprendere l’antica passione a tutto vantaggio della salute e dell’aggregazione. Si gioca in 6 contro 6, in due tempi di 20′. Il calcio camminato fa bene al corpo, alla mente e, attenzione, non è neppure cosi facile come sembra!