Sabato 10 Dicembre

NBA, la lottery sorride a Philadelphia: prima scelta del draft per i 76ers [FOTO]

LaPresse/Reuters

Può gioire Philadelphia: dopo un anno disastroso, la prima scelta del draft della prossima stagione è sua. Seguono Lakers e Celtics

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La scorsa notte è stato tempo di lotteria in NBA: urna, palline e il destino pronto a mettersi di mezzo nell’estrazione della squadra che avrebbe avuto diritto alla prima scelta del draft della prossima stagione. Per fare chiarezza: l’NBA è una lega molto democratica, alla lotteria per accaparrarsi la prima scelta partecipano le 14 squadre che non si sono qualificate per i Playoffs, con probabilità di pescare la prima scelta inversamente proporzionale all’ordine di arrivo. Si vuole dare quindi la possibilità alle squadre meno forti di poter scegliere un nuovo talento dell’NCAA per rinforzarsi e tornare competitive.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Quest’anno le principali candidate erano: i Sixers, lontani dai tempi di “The AnswerAllen Iverson, con il 25% di probabilità di essere sorteggiati visto l’ultimo posto in classifica;  seguono i Lakers con il 19% che dovranno arginare in qualche modo l’addio di Kobe Bryant; terzo slot per i Nets (la cui scelta andrebbe comunque ai Celtics come da concordato) con il 15%. Le attese sono state rispettate ai Philadelphia 76 andrà la prima scelta del draft, presumibilmente Simmons o Ingram (i due talenti maggiori), i Lakers si sono aggiudicati il secondo slot, mentre sorridono anche i Celtics che nonostante l’ottima stagione avranno anche il 3 slot a disposizione.