Sabato 3 Dicembre

Nazionale Italia, Montolivo inguaia Conte: così cambiano le scelte azzurre

LaPresse/Jennifer Lorenzini

L’infortunio di Montolivo (quasi out dall’Europeo) cambia le scelte di Antonio Conte: con l’emergenza a centrocampo sarà necessario un sacrificio in attacco

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Italia, Montolivo cambia le scelte di Conte – Allarme azzurro che risuona sempre più forte. In campo sì, ma anche fuori. Perché se nell’amichevole contro la Scozia l’Italia non ha di certo impressionato, a rendere insonni le notti di Conte è ancora una volta l’allarme infortuni. Perché dopo i ko di Claudio Marchisio e Verratti, con Motta e De Rossi in condizioni fisiche tutt’altro che perfette, il Commissario Tecnico azzurro sarà quasi certamente costretto a rinunciare a Riccardo Montolivo.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Italia, Montolivo cambia le scelte di Conte – Il centrocampista del Milan ha accusato, nell’allenamento post gara sostenuto dai giocatori che non erano scesi in campo, un problema muscolare al polpaccio che quasi certamente non gli consentirà di essere tra i 23 che prenderanno parte al prossimo Europeo. Perché entro domani Conte dovrà diramare i convocati definitivi, operando sei ‘tagli’

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Italia, Montolivo cambia le scelte di Conte – Ieri, nell’allenamento sostenuto nel post partita con la Scozia dai giocatori che non avevano preso parte al match, si è infortunato Riccardo Montolivo. Il centrocampista del Milan ha accusato una fitta al polpaccio, problema muscolare che a questo punto mette a serio rischio la sua partecipazione alla fase finale di Euro 2016.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Italia, Montolivo cambia le scelte di Conte – “Ho ancora il dubbio se portare in Francia quattro o cinque attaccanti”, aveva dichiarato ieri Conte. Scelta forzata: viste anche le scelte di ieri, tra i ‘tagli’ rientrerà ance Ciro Immobile, attaccante del Torino, che farà spazio ad un nuovo centrocampista in più (probabilmente Sturaro). Tra infortuni, acciacchi e scelte obbligate: l’Italia si prepara alla spedizione francese. Sperando che la ruota giri…