Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, Viñales non teme Valentino Rossi: “la sua concorrenza non mi spaventa”

LaPresse/EXPA

Maverick Viñales è pronto a prendere la sua decisione, al Mugello lo spagnolo scioglierà le riserve: Suzuki o Yamaha?

Continua a tenere banco il futuro di Maverick Viñales, indeciso tra la permanenza in Suzuki e il salto in Yamaha, dove andrebbe a prendere il posto di Jorge Lorenzo, passato alla Ducati.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Lo stesso pilota spagnolo è impaziente di rivelare la propria decisione, per togliersi di dosso la pressione delle voci e concentrarsi solo sulla pista. Il podio di Le Mans non sposterà gli equilibri della sua decisione, che molto probabilmente verrà resa nota nel prossimo week-end del Mugello. “Il podio non ha cambiato nulla, perché questo era il primo obiettivo che avevo per quest’anno – sottolinea Maverick Vinales in un’intervista a Cycle World – nei prossimi giorni avrò le idee chiare. Voglio decidere quanto prima possibile per evitare una pressione supplementare o distrazioni in modo che possa concentrarmi solo sulle corse. Suzuki è una famiglia e mi hanno dato fiducia. Ho fatto il mio debutto con loro nella classe regina e mi trovo molto bene con la mia squadra e il top management.

vinales rossi So che se resto, lo sviluppo della moto sarà effettuata intorno a me e questo aiuta. Si tratta di un sogno romantico per cercare di guadagnare un titolo con Suzuki, come ha fatto Kevin Schwantz. Ma Kevin ha vinto solo una corona, mentre in quegli anni Mick Doohan ha vinto cinque titoli con la Honda. Questo mi fa pensare. Avere una moto competitiva è la chiave”. Dovesse accettare la corte della Yamaha, Maverick Viñales troverebbe Valentino Rossi come compagno di squadra: “mi può aiutare molto a crescere come pilota. Ha tanta esperienza e se ha vinto nove titoli mondiali vuol dire che ha qualcosa di speciale. Inoltre, la concorrenza con il compagno di squadra aiuta ad alzare l’asticella e competere ad un altro livello. Guardate Lorenzo, ha vinto tre titoli mondiali MotoGp”.