Martedi 6 Dicembre

MotoGp – Tra l’amore per la Ferrari e il futuro in Ducati, Lorenzo rivela: “tra Dovi e Iannone scelgo…”

LaPresse/EXPA

In attesa di assistere al Gp di Barcellona di Formula 1, Jorge Lorenzo parla del suo futuro in Ducati

In un week-end totalmente monopolizzato dalla Formula 1, di scena a Barcellona con il Gp di Spagna, per la MotoGp è tempo di preparare il prossimo appuntamento del Mugello.

Iannone-DallIgna-Dovizioso Tra sette giorni si scenderà in pista per dare la caccia a Jorge Lorenzo, in testa alla classifica iridata dopo la vittoria di Le Mans, dove lo spagnolo ha dato prova del suo stratosferico momento di forma. In attesa di partire per l’Italia, il campione del mondo in carica sarà al Montmelò per assistere al Gran Premio di Formula 1, sport per il quale non ha mai nascosto la sua passione. “Ho il cuore diviso. Sono un pilota Monster, come i ragazzi Mercedes, ma sono anche un ferrarista” sottolinea Lorenzo come riportato da Motosprint.“L’anno prossimo vestirò di rosso anche io”. Aperto il capitolo sul suo futuro, lo spagnolo non intende sbilanciarsi su chi sarà il suo compagno di squadra: “sia Iannone che Dovizioso sono entrambi ottimi piloti, tocca a Ducati decidere”.