Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, Pedrosa ha deciso il suo futuro: il prossimo week-end l’annuncio ufficiale

LaPresse/EFE

Nel prossimo week-end del Mugello, Dani Pedrosa rivelerà la sua decisione: resterà alla Honda o saluterà il team giapponese?

Il mosaico comincia a comporsi, le tessere cominciano via via ad incastrarsi definendo quella che sarà la griglia di partenza del prossimo Mondiale di MotoGp.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Dopo il passaggio di Jorge Lorenzo alla Ducati e dell’imminente ufficialità dell’approdo di Maverick Viñales alla Yamaha, anche la Honda sembra aver fatto passi avanti per definire la propria coppia di piloti che nel 2017 proverà l’ennesimo assalto al titolo iridato. Se la trattativa con Marc Marquez prosegue, quella per il rinnovo di Dani Pedrosa sembra essere giunta al capolinea, dal momento che lo spagnolo è sempre più convinto di apporre la sua firma sul prolungamento di due anni offertogli dal team giapponese. La nuova scadenza, dunque, verrebbe fissata al termine del 2018, quando il pilota di Castellar del Valles avrà 33 anni. L’annuncio della rinnovata intesa dovrebbe arrivare il prossimo fine settimana, quando verrà ufficializzato il nuovo accordo che prevederà un nuovo ingaggio, con una cifra che dovrebbe sfiorare i 3 milioni di euro.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Con il passaggio di Vinales in Yamaha e il rinnovo di Pedrosa con Honda, diventa a questo punto ambitissimo il posto in Suzuki, dove dovrebbe approdare il pilota tagliato dalla Ducati per far posto a Lorenzo. Iannone o Dovizioso, quindi, avrebbero una nuova chance da giocarsi, sempre che il team nipponico non scelga di promuovere uno tra Johann Zarco e Alex Rins, a quel punto le cose si complicherebbero non poco.