Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Marquez ottimista: “parto per il Mugello con un obiettivo ben chiaro”

LaPresse/EXPA

In vista del Gp d’Italia, Marc Marquez analizza le caratteristiche del circuito svelando il suo obiettivo

Pochi giorni ancora e il week-end del Mugello entrerà nel vivo, facendo vivere al Mondiale di MotoGp le emozioni del Gp d’Italia. Sul tracciato toscano Marc Marquez proverà a riscattare l’anonimo tredicesimo posto conquistato nell’ultimo appuntamento di Le Mans, conseguenza di una fastidiosa scivolata.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Sono impaziente per le prossime due gare – le parole di Marquez riportate da Motorsport.com – dobbiamo concentrarci sul Mugello e su Barcellona, perché sono due tracciati molto differenti da Jerez e Le Mans. Serve più velocità in curva e, se due anni fa avrei detto che si trattava di piste difficili per noi, ora penso che possano essere migliori. Abbiamo del lavoro da fare ma credo che, se miglioriamo l’accelerazione, la nostra moto sia una delle migliori. Non è semplice, perché le regole attuali ci impediscono di lavorare sul motore, ma so che la Honda sta lavorando duramente in ogni altra area della moto e mi fido molto“. In vista della gara del Mugello, l’obiettivo per Marquez è chiaro: “per questo sono ottimista e parto per il Mugello con il podio come obiettivo, anche se dobbiamo vedere come andranno le cose. In ogni caso proverò a tirare fuori il massimo dalla situazione che si presenterà“.