Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Lin Jarvis rivela: “un giorno Lorenzo potrebbe tornare”

LaPresse/EFE

Interpellato sulla possibilità di un futuro ritorno in Yamaha di Jorge Lorenzo, Lin Jarvis non esclude a priori questa possibilità

Un presente in Yamaha e un futuro già colorato di rosso Ducati. Jorge Lorenzo ha già detto si al team di Borgo Panigale con l’obiettivo di conquistare quel titolo che manca ormai dal lontano 2010, quando fu Stoner a fregiarsi del titolo di campione del Mondo.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Tuttavia, seppur il matrimonio tra lo spagnolo e la Ducati non si sia ancora consumato, c’è già chi parla di un suo eventuale ritorno alla Yamaha. Si tratta di Lin Jarvis che, interpellato da Autosport, ha fatto chiaramente capire che riprenderebbe volentieri con sè Jorge Lorenzo: “non vedo alcuna ragione per non tenere la porta aperta per il futuro. Siamo insieme da nove anni e abbiamo fatto grandi campionati. In Yamaha teniamo sempre forti i rapporti con i nostri ex piloti. Quindi non esito a dire che sarebbe auspicabile in futuro un suo ritorno se lo vorrà. Quando potrà provare la Ducati? Non ci è stato ancora chiesto nulla, c’è da discutere, probabilmente ci accorderemo. E’ troppo presto per prendere un impegno del genere, quando abbiamo ancora una stagione da correre”.