Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, la Yamaha sceglie tra Pedrosa e Viñales: ecco il parere di Valentino Rossi

LaPresse/EFE

Il duello tra Pedrosa e Viñales per accaparrarsi la M1 lasciata libera da Lorenzo diventa appassionante, ecco il pensiero di Valentino Rossi

Un week-end non esaltante fino a questo momento per Valentino Rossi che, nonostante gli sforzi di far andare veloce la propria M1, non riesce a stare al passo di Jorge Lorenzo, davvero imprendibile sul circuito di Le Mans. Una situazione non facile per il ‘Dottore’ che proverà in gara a scalare la classifica per non perdere terreno nel Mondiale da Marquez e dallo stesso Jorge.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Tuttavia, nei pensieri di Valentino Rossi c’è un piccolo spazio anche per la questione che riguarda l’identità del suo prossimo compagno di squadra, una corsa ristrettasi a due soli profili, quello di Viñales e di Pedrosa. “La permanenza di Viñales in Suzuki avrebbe un sapore romantico – le parole di Valentino Rossi riportate da AS – potrebbe ripetere quello che ha fatto Schwantz, ma sarà più difficile. In Yamaha troverebbe una moto più competitiva, quindi un altro tipo di sfida. La decisione dipende solo da lui. Pedrosa? Se arriva non vedo alcun problema nel formare una squadra di vecchi. Credo che la maggior parte dei piloti della MotoGP si taglierebbero il dito mignolo per venire al team ufficiale Yamaha”.