Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, Dovizioso preoccupato: “dobbiamo migliorare molto, ma sono fiducioso”

LaPresse/EFE

L’ottavo tempo conquistato nelle FP3, non lascia tranquillo Dovizioso che comunque sottolinea di aver trovato un buon feeling con la moto

E’ andata in scena questa mattina la terza sessione di prove libere a Le Mans. Il più veloce nelle FP3 del Gran Premio di Francia è stato Andrea Iannone, seguito da Jorge Lorenzo e Pol Espargaro. Solo ottavo Andrea Dovizioso che, a causa di qualche problema nel set-up della sua Ducati, non ha potuto spingere al massimo in sella alla sua Desmosedici. “Abbiamo fatto una prova di set-up e siamo migliorati un pò” commenta Dovizioso ai microfoni di SkySport. “Le sensazioni sono positive, vediamo se riusciamo a risolvere quel piccolo aspetto negativo che abbiamo trovato nel nuovo set-up. Siamo tutti abbastanza attaccati, ci dividono quei cinque-sei decimi, quindi è più importnate il passo di gara piuttosto che il crono. Il feeling è buono, spingeremo di più il pomeriggio e vediamo come va. Siamo migliorati in frenata ma non riesco a far girare la moto come vorrei, che comunque si sta comportando bene. Le Mans è una pista anomala, la temperatura cambierà e sarà molto più importante il passo che avremo rispetto all’esito del turno 4. Un long run non si può fare, non abbiamo il tempo per completarlo“.