Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Dall’Igna guarda il lato positivo: “almeno siam tornati a lottare per il vertice”

Una giornata deludente per la Ducati, Gigi Dall’Igna prova a guardare, però, il bicchiere mezzo pieno

E’ andato in scena questo pomeriggio il Gran Premio di Francia. A Le Mans trionfa Jorge Lorenzo, seguito da Valentino Rossi e Maverick Vinales al suo primo podio. Tantissime cadute oggi in pista: incredibile quella di Dovizioso e Marquez.
Iannone-DallIgna-Dovizioso Amarezza e delusione sono palpabili nelle parole di Gigi Dall’Igna, che commenta così la giornata di oggi: “un doppio ritiro è sempre un risultato molto pesante da accettare, soprattutto in un weekend in cui la Desmosedici GP ed entrambi i nostri piloti avevano dimostrato un’ottima competitività. Se vogliamo però trovare un aspetto positivo possiamo dire che, dopo un Gran Premio di Spagna a Jerez molto difficile per noi, qui a Le Mans siamo finalmente tornati a lottare sia in prova che in gara per le prime posizioni. Adesso dobbiamo cercare di archiviare in fretta la delusione di oggi e concentrarci sulla nostra gara di casa, il GP del Mugello, dove faremo il massimo per dare delle soddisfazioni a tutti i nostri tifosi ed appassionati”.