Sabato 3 Dicembre

Moto Gp, Vale e il casco per il Mugello: “per la gente”

Valentino Rossi ha deciso di indossare un casco che sia un omaggio ai suoi tifosi al Mugello

La settimana del Mugello è iniziata. I tifosi italiani non aspettano altro che vedere i propri idoli, in particolar modo Valentino Rossi, sfrecciare sul circuito italiano. Il Dottore ama stupire i suoi fan in questo importante appuntamento indossando sempre un casco speciale. Ma quest’anno come sarà il suo “elmetto”? “Sarà molto semplice e, quando è semplice, è azzeccato. Abbiamo trovato una cosa che funzionerà e risuonerà nel weekend. È un casco riferito al tifo, alla gente, a quanto bene il Mugello vuole a Valentino. Come il casco con il cuore, che lanciò ai tifosi. Era bellissimo vederlo correre così. Le idee spesso sono banali ma, proprio per questo, sono così penetranti e divertenti da raggiungere tutti. Il Mugello poi arriva a inizio stagione, il Mondiale non è nel vivo e si lavora più sulla festa del motociclismo. La cosa bella di Valentino, poi, è che non c’è mai un riferimento agli avversari, ma solo a se stesso, giocando sull’ironia: come il casco di legno, perché finiva sempre 4o, o quella dell’asino a Misano”, ha dichiarato Drudi, il realizzatore dei caschi di Rossi. Non bisogna quindi che attendere le terze libere di sabato per sapere come il Dottore ha deciso di rendere omaggio ai suoi tifosi.