Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Petrucci verso il via libera: “voglio prima capire come sto”

Danilo Petrucci verso il Gran Premio di Francia: il pilota della Pramac Racing vuole essere sicuro di poter gareggiare senza danneggiare ulteriormente la sua mano

La stagione 2016 di Moto Gp è entrata nel vivo. I piloti dopo un week end di stop sono pronti per una nuova avventura, in Francia. Dopo la vittoria di Valentino Rossi a Jerez de la Frontera, il campione di Tavullia vuole provare a ripetersi anche a Le Mans, mentre gli spagnolo Lorenzo e Marquez e i ducatisti vogliono riscattarsi. Week end importante quello francese in particolar modo per Danilo Petrucci che torna in pista dopo l’infortunio alla mano.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Sto meglio, rispetto al Qatar è passato un po’ più di tempo, ma ancora è presto per dire che sto bene ma dovrei essere in grado di guidare la moto senza ulteriori complicazioni ma lo saprò solo domattina, anche i dottori hanno scelto di rivedermi dopo le Fp1 quindi è stata la scelta migliore e vediamo, anche perchè ne vale la mia stagione e la mia carriera, voglio stare molto attento questa volta“, ha dichiarato il campione della Pramac Racing ai microfoni di Sky Sport. Petrucci quindi vuole prima essere certo di poter disputare la gara senza incappare in ulteriori problemi e aggravare la situazione della sua mano: “voglio prima capire come sto e se la mano potrebbe peggiorare la mia situazione, voglio prima capirlo, sarà difficile perchè quando salgo in moto dopo tre quattro giro è molto difficile star calmo“, ha aggiunto ‘Petrux’.