Venerdi 2 Dicembre

Moto Gp, Petrucci soddisfatto: “la mano mi sanguinava ma sono contento!”

Danilo Petrucci soddisfatto dopo la seconda sessione di prove libere sul circuito di Le Mans

E’ appena terminata la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Francia. Il più veloce è stato Jorge Lorenzo, seguito da Andrea Iannone e Marc Marquez, mentre è rimasto indietro Valentino Rossi che ha chiuso col decimo tempo. Bene invece Danilo Petrucci. Considerando che il pilota della Pramac Racing è tornato alla guida questa mattina dopo un periodo di stop a causa di un infortunio alla mano procuratosi durante i test invernali, il suo 11esimo tempo è più che soddisfacente.

petrucci1Sono contento peccato per un pelo non siamo entrati nella top ten, ma come primo giorno va bene, comunque ieri sera sono andato a letto non sapendo nemmeno se potevo fare un giro, due giri o una sessione. sono molto felice di esser tornato qua, sono un po’ stanco, la mano dopo un po’ mi si stanca, tutto il braccio, infatti mi si è aperta, stava sanguinando, ma sono molto contento di esser tornato qua in moto insieme alla mia squadra, oggi è stata una bella giornata, non siamo primi ma è stato bello tornare in moto“, ha infatti dichiarato Petrux ai microfoni di Sky Sport. “Nell’ultimo run ho provato la gomma nuova, va un pelino meglio ma sinceramente non mi trovavo malissimo nemmeno con l’altra quindi comunque sono stato fortunato ad aver passato a casa quel periodo difficile delle gomme, sono rimasto con una buonissima sensazione delle Michelin, sono contento del comportamento della nuova gomma sia di quella vecchia“, ha aggiunto il pilota ternano.