Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Lorenzo in Ducati: il parere di Casey Stoner

LaPresse/Alessandro La Rocca

Casey Stoner felice di poter lavorare con Jorge Lorenzo in Ducati nei prossimi due anni

Il week end del Mugello è entrato nel vivo. Dopo la difficile giornata di prove di ieri, a causa dell’asfalto umido, i piloti sono tornati in pista oggi per la terza sessione di prove libere, dominata da Andrea Iannone.

lorenzo e stonerAi box della Ducati non poteva di certo mancare il testimonial e collaudatore ufficiale Casey Stoner che, tra le altre cose, è stato interpellato in merito alla nuovo acquisto del team di Borgo Panigale per le prossime due stagioni: “ho molto rispetto per Jorge Lorenzo. Abbiamo lottato per parecchio tempo in passato e ora arriva alla Ducati in un momento in cui ha molta esperienza ed è un pilota maturo, il che è molto importante. Penso che possa offrire molto alla squadra e che il suo arrivo in Ducati apra una nuova era per la MotoGP”, ha dichiarato l’australiano. “Attendo con ansia di vedere che lavoro può fare qui, perché non ho mai lavorato con lui. Come ho detto, io ho molto rispetto per lui e penso che lavorare insieme per lo stesso obiettivo sarà qualcosa di molto speciale. Quindi non vedo l’ora che ciò accada”, ha concluso Stoner.