Domenica 11 Dicembre

Moto Gp, Jarvis non ha paura: “Valentino e Maverick sono intelligenti, non avremo problemi”

Lin Jarvis non ha dubbi: con Valentino Rossi e Maverick Vinales negli stessi box non ci sarà alcun problema

Il week-end del Mugello è pronto a partire, oggi con la conferenza stampa dei piloti si alzerà il sipario sul sesto appuntamento stagionale del Mondiale di MotoGp. Dopo la vittoria di Le Mans, Lorenzo prova ad allungare in testa alla classifica ma non sarà facile vista la voglia di riscatto di Marc Marquez e Valentino Rossi. Intanto i microfoni di Sky Sport sono riusciti ad “intercettare”
LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Lin Jarvis, managing director della Yamaha, proprio oggi giornata in cui il team di Iwata ha ufficializzato Maverick Vinales come suo pilota dal prossimo anno: noi dobbiamo cercare di avere il migliore pilota possibile per noi, abbiamo deciso di prendere un giovane perchè abbiamo già Valentino Rossi nella nostra squadra, io penso che lui è il pilota con più potenziale di tutti i giovani in questo momento, speriamo, lui è giovane abbiamo ancora Vale per due anni, non sappiamo se questi due anni saranno gli ultimi o no, lui avrà 39 mentre Maverick adesso ha 21 anni è un buon bilanciamento“, ha dichiarato. “Noi avevamo due piloti nella nostra testa per questo posto, non mi aspetto problemi tra loro, quando sono vicini sul circuito può essere più competitivo ma sicuramente possiamo gestire queste situazioni, loro sono entrambi intelligenti“, ha concluso Jarvis.